by Anonymous / Unidentified Author

Ite, sospiri miei
Language: Italian (Italiano) 
Ite, sospiri miei
À ritrovar colei
Che nel suo petto accoglie
Adamantino giel,
Onde mi dà crudel
Cagion di doglie.

Destate in lei pietà
In lei che sorda stà
Al suon de miei lamenti
Come aspe al canto suol',
E già mai non le duol'
De miei tormenti.

Ahi nemica d'Amor
Ministra di dolor'
Se gl'occhi belli e'l volto
Hai di dolcezze pien'
Ond'hai sdegno e velen'
Nel alma accolto?

Da se dal capo al piè
Si bella Amor ti fè
Se'l ciel di doni sui
A te si largo fù,
Perche di lor' sei tù
Si scarsa altrui?

Non ben insiemé và
Bellezza e crudeltà
Però che di natura
Mille vaghezze al fin'
Oscura un cor ferin'
Di donna dura.

Authorship

Musical settings (art songs, Lieder, mélodies, (etc.), choral pieces, and other vocal works set to this text), listed by composer (not necessarily exhaustive)


Researcher for this text: Guy Laffaille [Guest Editor]

Text added to the website: 2013-11-16 00:00:00
Last modified: 2014-06-16 10:05:23
Line count: 30
Word count: 121