by Rocco Emanuele Pagliara (1856 - 1914)

So!
Language: Italian (Italiano) 
Non chiedermi se t'amo! Ahimé, l'ignora
l'anima vista da fatal mistero!
Ma un'ansia nova mi tormenta ognora,
Cinge un velo di nubi il mio pensiero.

So che, se giungi, impallidisco e tremo,
E tento, invano, un detto profferir:
So che mi vince un affanno supremo,
Se lontano da me ten dêi partir!

Se amore è questo, assai somoglia al pianto,
È fantasma triste di dolore:
Se amore è questo, e fa soffrirmi tanto,
No... non lo voglio in core!

So che languente ti rimiro in volto,
E prorompe dall'anima il sospir:
So che, se parli rapita t'ascolto...
La man mi stringi e parmi di morir!

Authorship

Musical settings (art songs, Lieder, mélodies, (etc.), choral pieces, and other vocal works set to this text), listed by composer (not necessarily exhaustive)


Researcher for this text: Andrew Schneider [Guest Editor]

Text added to the website: 2017-04-25 00:00:00
Last modified: 2017-04-25 10:07:22
Line count: 16
Word count: 105