by Carlo Goldoni (1707 - 1793)

Perché riesca bene un'opera
Language: Italian (Italiano) 
Perché riesca bene un'opera,  
quante cose mai vi vogliono!
Libro buono, e buona musica,
buone voci, e donne giovani,
balli, suoni, scene, e macchine.
E poi basta? Signor no.
Che vi vuole? Io non lo so.
Ma no 'l sa nemmen chi critica,
benché ognun vuol criticar.
Parla alcuno per invidia,
alcun altro per non spendere,
mentre il più di tutti gli uomini
col capriccio che li domina
suol pensare, e giudicar.

Authorship

Musical settings (art songs, Lieder, mélodies, (etc.), choral pieces, and other vocal works set to this text), listed by composer (not necessarily exhaustive)


Researcher for this text: Andrew Schneider [Guest Editor]

This text was added to the website: 2018-05-31
Line count: 14
Word count: 72