by Francesco Gianni (1750 - 1822)

Dai più vivi raggi estivi
Language: Italian (Italiano) 
Dai più vivi raggi estivi
per sottrarsi un di Nerina
cercò altronde l'ombra e l'onde
di rimota grotto alpina.

Là, su tetra grigia petra
Pose il fianco giovanile,
e lo stretto Coturnetto
si slegò dal piè gentile;

e nel punto ch'egli giunto
alla gelida sorgente
e si affonda sitibonda
l'arsa bocca aridamente.

Ella a questa pura inchiesta
nell' aspetto si fe' quale
vaga aurora s'incolora
del rubino orientale,

e confusa non ricusa,
non s'arretra e china il ciglio,
quasiall' onde gemebonde
voglia chiedere consiglio.

Authorship

Musical settings (art songs, Lieder, mélodies, (etc.), choral pieces, and other vocal works set to this text), listed by composer (not necessarily exhaustive)


Researcher for this text: Emily Ezust [Administrator]

This text was added to the website: 2020-05-14
Line count: 20
Word count: 84