by Anonymous / Unidentified Author

Amor hai vinto
Language: Italian (Italiano) 
Recitativo
Amor hai vinto.
Ecco il mio seno da tuoi strali trafitto,
or chi sostiene l'alma mia dal dolore abbandonata?
Gelido in ogni vena scorrer mi sento il sangue,
e sol mi serba in vita afEmno e pene.
Mi palpita nel petto per nuove scosse il cuore.
Clori crudel, e quanto hà dà dura qu'est'aspro tuo rigore?

Aria
Passo di pena in pena
come la navicella
ch'in quest'in quell'altr'onda
urtando và.

Il ciel tuona e balena
il mar tutt'è in tempesta.
Porto non vede ò sponda
Dove approdar non sa.

Recitativo accompagnato
In che strano e confuso vortice di pensieri
la mia mente s'aggira?
Ora è in calma, or s'adira,
e dove ancor si fermi, non risolve.
Or in sasso, or in polve vorria cangiarsi.
Oh Dio! Mà di che mai, mà di che ti querelli
cor incredulo, infido?
Di che ti lagni, ahime!
Forse non sai che nel seno di Clori
hai porto, hai lido?

Aria
Se à me rivolge il ciglio,
l'amato mio tesoro,
non sento più martoro
mi torno à respirar.

Non teme più periglio,
non sente affanno e pena,
l'alma si rasserena
come la calma in mar.

Authorship

Musical settings (art songs, Lieder, mélodies, (etc.), choral pieces, and other vocal works set to this text), listed by composer (not necessarily exhaustive)


Researcher for this text: Guy Laffaille [Guest Editor]

This text was added to the website: 2009-12-03
Line count: 37
Word count: 191