by Anonymous / Unidentified Author

Lilla dici ch'io non t'amo
Language: Italian (Italiano) 
Lilla dici ch'io non t'amo,
ma chi vede quant'io spendo
per saziar tua mente avara
va dicendo
che mi sei pur troppo cara.
S'io ti giuro, o mio tesoro,
che t'adoro,
non mi crede già il tuo core
eppur vede
che ciascun m'è creditore.
S'egl'è ver che dove è il bene
ivi è patria, dunque credi
ch'in tè sol vivo giocondo,
che possiedi
ogni ben ch'avevo al mondo.
Sempre chiami inaridita,
o mia vita,
la mia speme e che si perde,
eppur vedi
che per te sto sempre al verde.
Esclamar ti sento ognora
che con gl'occhi un dì ti trassi
empio stral che t'ha ferito,
ma vedrassi
che s'ho tratto ho ben fallito.
E per mio final tormento
dirti sento
ch'ho di te sazie le brame,
eppur vedi
che per te moio di fame.

About the headline (FAQ)

Authorship

Musical settings (art songs, Lieder, mélodies, (etc.), choral pieces, and other vocal works set to this text), listed by composer (not necessarily exhaustive)


Researcher for this text: Guy Laffaille [Guest Editor]

Text added to the website: 2017-05-30 00:00:00
Last modified: 2017-05-30 01:55:55
Line count: 30
Word count: 135