by Ada Negri (1870 - 1945)

Quies
Language: Italian (Italiano) 
Calmo pallore di luna
Sui bastioni ove fummo felici
Negli abbacinanti meriggi, o Amato:
E allora il sole senza tramonto ci parve,
Senza agonia l'estate.
Freddo pallore di luna con ombre oblique
D'un nero azzurrigno d'inchiostro,
con alberi spogli scolpiti ciascuno
In un gesto di spasimo, o Amato,
Ove sei ora?
E quale mare senza riva inghiotte i pianti
Della mia disperazione?

Dopo tanto soffrire "Pace",
"Pace" implora il sereno pallor della luna:
Pace al cuore ancora vivente,
Pace, pace al cuore che non batte più!
Pace! Pace, pace
Pace al cuore che non batte più.

Authorship

Musical settings (art songs, Lieder, mélodies, (etc.), choral pieces, and other vocal works set to this text), listed by composer (not necessarily exhaustive)


Researcher for this text: Mario Giuseppe Genesi

Text added to the website: 2017-06-24 00:00:00
Last modified: 2017-06-24 08:54:10
Line count: 18
Word count: 96