by Paolo Antonio Rolli (1687 - 1765)

Una beltà che sa
Language: Italian (Italiano) 
Una beltà che sa  
farsi de i cor tiranna,
inganna, diletta,
e se v'alletta,
fa quel che vuol di voi, poveri amanti!

E più ingannati siete
dall'esca del piacer,
più a' lacci suoi cadete:
l'inganno, e non il ver, vi fa costanti.

Authorship

Musical settings (art songs, Lieder, mélodies, (etc.), choral pieces, and other vocal works set to this text), listed by composer (not necessarily exhaustive)


Researcher for this text: Andrew Schneider [Guest Editor]

This text was added to the website: 2018-04-28
Line count: 9
Word count: 42