by Anonymous / Unidentified Author

Il mattino
Language: Italian (Italiano) 
Ti saluto, bella Aurora,
Che di rose ammanti il prato.
Ti saluto, luogo amato
Dove nacque il mio tesor.
Sorgi, sorgi, o mio diletto,
Che l'aurora è sorta or or.

Odi il canto degli augelli
Che d'amor van gorgheggiando.
Ah! mira l'agna, che belando
Parla anch'essa dell'amor.
Sorgi, sorgi, o mio diletto,
È l'aurora, e dormi ancor?

Vedi là tra sasso e sasso
Scorrer placido quel rio;
Odi il mesto mormorio
Che par suono di dolor?
Sorgi, sorgi, o mio diletto,
Che l'aurora è sorta or or.

Tutto, tutto, a te d'intorno
D'amor parla, amore intende;
Ah! la fiamma che m'accende
S'alimenti nel tuo cor!
Sorgi, sorgi, o mio diletto,
È l'aurora, e dormi ancor?

Authorship

Musical settings (art songs, Lieder, mélodies, (etc.), choral pieces, and other vocal works set to this text), listed by composer (not necessarily exhaustive)


Researcher for this text: Laura L. Nagle

This text was added to the website: 2007-03-07
Line count: 24
Word count: 115