by Giulio Strozzi (1583 - 1660)

Canto di Bella Bocca
Language: Italian (Italiano) 
Available translation(s): FRE
Che dolce udire una leggiadra Bocca
tutta lieta cantar versi d'amore
Vaga vezzosa voce
con passaggio veloce
t'alletta ti circonda anzi tocca
e dentro và quasi à baciarti il core
che dolce udire una leggiadra Bocca
tutta lieta cantar versi d'amore
mentre musico labro
spiega d'Amore i pregi
Altro non dice
quel canoro felice
che le gioie che senti
che i diletti che proui
che i tuoi piaceri nuovi
i tuoi vecchi contenti

Dillo ò mio core
che dolce udir una leggiadra Bocca
tutta lieta cantar Versi d'Amore
Quell'aura armonizzata
Da una Gorga canora
ti ravviva e ristora
ti fà l'Alma beata
folle sei se non godi e non cominci
qua giù ristretto in un caduco velo
Tirsi à gustar le melodie del Cielo

Authorship

Musical settings (art songs, Lieder, mélodies, (etc.), choral pieces, and other vocal works set to this text), listed by composer (not necessarily exhaustive)

Available translations, adaptations or excerpts, and transliterations (if applicable):

  • FRE French (Français) (Guy Laffaille) , title 1: "Chant de la belle bouche", copyright © 2017, (re)printed on this website with kind permission


Researcher for this text: Guy Laffaille [Guest Editor]

This text was added to the website: 2009-02-27
Line count: 26
Word count: 124