Il trionfo di Clelia

Opera by Giovanni Adolfo Hasse (1699 - 1783)

Word count: 826

. Sì tacerò se vuoi [sung text checked 1 time]

Sì tacerò se vuoi;
rispetto i cenni tuoi;
ma so che chi m'accende
intende il mio tacer.
 
Peno tacendo è vero;
ma nel penar contento
penso che il mio tormento
almeno è suo piacer.

Authorship

Musical settings (art songs, Lieder, mélodies, (etc.), choral pieces, and other vocal works set to this text), listed by composer (not necessarily exhaustive)

Set by by Giovanni Adolfo Hasse (1699 - 1783)
Researcher for this text: Andrew Schneider [Guest Editor]

. Ah celar la bella face [sung text checked 1 time]

Ah celar la bella face
in cui pena un cor fedele
è difficile, è crudele,
è impossibile dover.
 
Benché in petto amor sepolto
prigioniero contumace
frange i lacci e fugge al volto
con gli arcani del pensier.

Authorship

Musical settings (art songs, Lieder, mélodies, (etc.), choral pieces, and other vocal works set to this text), listed by composer (not necessarily exhaustive)

Set by by Giovanni Adolfo Hasse (1699 - 1783)
Researcher for this text: Andrew Schneider [Guest Editor]

. Ah m'abbandoni, empia fortuna, e teco  [sung text checked 1 time]

Ah m'abbandoni, empia fortuna, e teco
Anche l'ardir. Tutto or pavento, e parmi
Un testimonio ogni ombra,
Ogni voce un'accusa. Ah donde mai
Tanta viltà! Da qual stupore oppresso
Non posso in me più ritrovar me stesso!

Authorship

Musical settings (art songs, Lieder, mélodies, (etc.), choral pieces, and other vocal works set to this text), listed by composer (not necessarily exhaustive)

Set by by Giovanni Adolfo Hasse (1699 - 1783)
Research team for this text: Emily Ezust [Administrator] , Andrew Schneider [Guest Editor]

. Ah ritorna età dell'oro  [sung text checked 1 time]

Ah ritorna età dell'oro
alla terra abbandonnata,
se non fosti imaginata
nel sognar felicità.
 
Non è ver; quel dolce stato
non fuggì, non fu sognato;
ben lo sente ogni innocente
nella sua tranquillità.

Authorship

Musical settings (art songs, Lieder, mélodies, (etc.), choral pieces, and other vocal works set to this text), listed by composer (not necessarily exhaustive)

Set by by Giovanni Adolfo Hasse (1699 - 1783)
Researcher for this text: Andrew Schneider [Guest Editor]

. De' folgori di Giove  [sung text checked 1 time]

De' folgori di Giove
Roma pugnando al lampo
trarrà compagni in campo
tutti gli dei con sé.
 
Sarà per tutto altrove
a' posteri d'esempio
il memorando scempio
di chi tradì la fé.

Authorship

Musical settings (art songs, Lieder, mélodies, (etc.), choral pieces, and other vocal works set to this text), listed by composer (not necessarily exhaustive)

Set by by Giovanni Adolfo Hasse (1699 - 1783)
Researcher for this text: Andrew Schneider [Guest Editor]

. Dei di Roma, ah perdonate  [sung text checked 1 time]

Dei di Roma, ah perdonate
se il mio duol mostro all'aspetto,
nello svellermi dal petto
sì gran parte del mio cor.
 
Avrà l'alma, avrà la palma
de' più cari affetti suoi;
ma è ben dura anche agli eroi
questa specie di valor.

Authorship

Musical settings (art songs, Lieder, mélodies, (etc.), choral pieces, and other vocal works set to this text), listed by composer (not necessarily exhaustive)

Set by by Giovanni Adolfo Hasse (1699 - 1783)
Researcher for this text: Andrew Schneider [Guest Editor]

. Dico che ingiusto sei [sung text checked 1 time]

Dico che ingiusto sei,
e che del par m'affanni,
se d'odio mi condanni,
se chiedi amor da me.
 
Me condannar non dei,
giacché ignorar non puoi
che degli affetti suoi
arbitro ognun non è.

Authorship

Musical settings (art songs, Lieder, mélodies, (etc.), choral pieces, and other vocal works set to this text), listed by composer (not necessarily exhaustive)

Set by by Giovanni Adolfo Hasse (1699 - 1783)
Researcher for this text: Andrew Schneider [Guest Editor]

. In questa selva oscura [sung text checked 1 time]

In questa selva oscura
Entrai, poc' anzi ardito;
Or nel cammin smarrito
Timido errando io vo.

Un sol non m'assicura
Raggio di stella amica;
E par che il cor mi dica
Che qui perir dovrò. 

Authorship

Musical settings (art songs, Lieder, mélodies, (etc.), choral pieces, and other vocal works set to this text), listed by composer (not necessarily exhaustive)

Set by by Giovanni Adolfo Hasse (1699 - 1783)
Researcher for this text: Emily Ezust [Administrator]

. Io nemica? A torto il dici [sung text checked 1 time]

Io nemica? A torto il dici;
gli hai nell'alma i tuoi nemici;
e con te l'altrui rigore
or sarebbe crudeltà.
 
Soffre pena assai funesta
un malvagio a cui non resta
altro frutto che il rossore
della sua malvagità.

Authorship

Musical settings (art songs, Lieder, mélodies, (etc.), choral pieces, and other vocal works set to this text), listed by composer (not necessarily exhaustive)

Set by by Giovanni Adolfo Hasse (1699 - 1783)
Researcher for this text: Andrew Schneider [Guest Editor]

. Mille dubbi mi destano in petto [sung text checked 1 time]

Mille dubbi mi destano in petto
quel silenzio, quel torbido aspetto,
quelle meste proteste d'amor.
 
Ah fra tanto ben giusto è il mio pianto,
che sicura non è la sventura
ma sicuro purtroppo è il dolor.

Authorship

Musical settings (art songs, Lieder, mélodies, (etc.), choral pieces, and other vocal works set to this text), listed by composer (not necessarily exhaustive)

Set by by Giovanni Adolfo Hasse (1699 - 1783)
Researcher for this text: Andrew Schneider [Guest Editor]

. Non speri onusto il pino [sung text checked 1 time]

Non speri onusto il pino
tornar di bei tesori,
senza varcar gli orrori
del procelloso mar.
 
Ogni sublime acquisto
va col suo rischio insieme;
questo incontrar chi teme
quello non dee sperar.

Authorship

Musical settings (art songs, Lieder, mélodies, (etc.), choral pieces, and other vocal works set to this text), listed by composer (not necessarily exhaustive)

Set by by Giovanni Adolfo Hasse (1699 - 1783)
Researcher for this text: Andrew Schneider [Guest Editor]

. Sol del Tebro in su la sponda [sung text checked 1 time]

Sol del Tebro in su la sponda
non germoglia un bell'orgoglio;
d'alme grandi al Campidoglio
sol cortese il ciel non fu.
 
Altre piagge il sol feconda;
v'è chi altrove il giusto onora;
scalda i petti altrove ancora
qualche raggio di virtù.

Authorship

Musical settings (art songs, Lieder, mélodies, (etc.), choral pieces, and other vocal works set to this text), listed by composer (not necessarily exhaustive)

Set by by Giovanni Adolfo Hasse (1699 - 1783)
Researcher for this text: Andrew Schneider [Guest Editor]

. Saper ti basti o cara [sung text checked 1 time]

Saper ti basti o cara
che sei, che fosti ognor
e che il mio solo amor
sempre sarai.
 
Che sempre e in ogni sorte,
lo giuro a' sommi dei,
de' puri affetti miei
l'impero avrai.

Authorship

Musical settings (art songs, Lieder, mélodies, (etc.), choral pieces, and other vocal works set to this text), listed by composer (not necessarily exhaustive)

Set by by Giovanni Adolfo Hasse (1699 - 1783)
Researcher for this text: Andrew Schneider [Guest Editor]

. Oggi a te gran re toscano [sung text checked 1 time]

CORO DI ROMANI
 
Oggi a te gran re toscano
tua mercé Roma felice
della propria è debitrice
contrastata libertà.
 
PORSENNA
 
Ed a me sarà poi grata
nelle età le più lontane
dalle eccelse alme romane
l'esaltata umanità.
 
CLELIA
 
Sì gran re...
 
ORAZIO
 
Gran re toscano...
 
CLELIA
 
Per te Roma oggi è felice.
 
ORAZIO
 
A te Roma è debitrice
della propria libertà.
 
PORSENNA
 
Ed a me sarà poi grata
l'esaltata umanità.
 
TUTTI I ROMANI

Oggi a te gran re toscano
tua mercé Roma felice
della propria è debitrice
contrastata libertà.

Authorship

Musical settings (art songs, Lieder, mélodies, (etc.), choral pieces, and other vocal works set to this text), listed by composer (not necessarily exhaustive)

Set by by Giovanni Adolfo Hasse (1699 - 1783)
Researcher for this text: Andrew Schneider [Guest Editor]

. Resta o cara e per timore [sung text checked 1 time]

Resta o cara e per timore
se tremar mai senti il core,
pensa a Roma e pensa a me.
 
È ben giusto o mia speranza
che t'inspirino costanza
la tua patria e la mia fé.

Authorship

Musical settings (art songs, Lieder, mélodies, (etc.), choral pieces, and other vocal works set to this text), listed by composer (not necessarily exhaustive)

Set by by Giovanni Adolfo Hasse (1699 - 1783)
Researcher for this text: Andrew Schneider [Guest Editor]

. Sai che piegar si vede [sung text checked 1 time]

Sai che piegar si vede
il docile arboscello,
che vince allor che cede
de' turbini al furor.
 
Ma quercia che ostinata
sfida ogni vento a guerra
trofeo si vede a terra
dell'austro vincitor.

Authorship

Musical settings (art songs, Lieder, mélodies, (etc.), choral pieces, and other vocal works set to this text), listed by composer (not necessarily exhaustive)

Set by by Giovanni Adolfo Hasse (1699 - 1783)
Researcher for this text: Andrew Schneider [Guest Editor]

. Sì ti fido al tuo gran core [sung text checked 1 time]

CLELIA
Sì ti fido al tuo gran core;
va'; combatti amato bene
e ritorna vincitor.
 
ORAZIO
Sì ti fido al tuo bel core
e il valor ch'or te sostiene
è sostegno al mio valor.

CLELIA 
Parti.
 
ORAZIO
Addio.
 
CLELIA 
Morir mi sento.
 
ORAZIO 
Ah ricordati chi sei.
 
A DUE
Proteggete amici dei
tanto amore e tanta fé.
 
Quando accende un nobil petto
È innocente e puro affetto,
Debolezza amor non è.

Authorship

Musical settings (art songs, Lieder, mélodies, (etc.), choral pieces, and other vocal works set to this text), listed by composer (not necessarily exhaustive)

Set by by Giovanni Adolfo Hasse (1699 - 1783)
Research team for this text: Emily Ezust [Administrator] , Alberto Pedrotti , Andrew Schneider [Guest Editor]

. Spesso, se ben l'affretta [sung text checked 1 time]

Spesso, se ben l'affretta
ragione alla vendetta,
Giove sospende il fulmine
ma non l'estingue ognor.
 
E un fulmine sospeso
se la sua man disserra,
arde, ferisce, atterra
con impeto maggior.

Authorship

Musical settings (art songs, Lieder, mélodies, (etc.), choral pieces, and other vocal works set to this text), listed by composer (not necessarily exhaustive)

Set by by Giovanni Adolfo Hasse (1699 - 1783)
Researcher for this text: Andrew Schneider [Guest Editor]

. Tanto esposta alle sventure [sung text checked 1 time]

Tanto esposta alle sventure,
tanto al ciel mi veggo in ira
che ogni zeffiro che spira
parmi un turbine crudel.
 
Segna timido e inconstante
orme incerte e mal sicure,
né ritrova il piè tremante
un sentier che sia fedel.

Authorship

Musical settings (art songs, Lieder, mélodies, (etc.), choral pieces, and other vocal works set to this text), listed by composer (not necessarily exhaustive)

Set by by Giovanni Adolfo Hasse (1699 - 1783)
Researcher for this text: Andrew Schneider [Guest Editor]

. Tempeste il mar minaccia [sung text checked 1 time]

Tempeste il mar minaccia;
l'aria di nembi è piena;
ma l'alma è pur serena,
ma disperar non sa.
 
In caso sì funesto,
a tanti rischi in faccia,
un bel presagio è questo
di mia felicità.

Authorship

Musical settings (art songs, Lieder, mélodies, (etc.), choral pieces, and other vocal works set to this text), listed by composer (not necessarily exhaustive)

Set by by Giovanni Adolfo Hasse (1699 - 1783)
Researcher for this text: Andrew Schneider [Guest Editor]

. Vorrei che almen per giuoco [sung text checked 1 time]

Vorrei che almen per giuoco
fingendo il mio bel nume
mi prometesse il cor.
 
Chi sa che a poco a poco
di fingere il costume
non diventasse amor.

Authorship

Musical settings (art songs, Lieder, mélodies, (etc.), choral pieces, and other vocal works set to this text), listed by composer (not necessarily exhaustive)

Set by by Giovanni Adolfo Hasse (1699 - 1783)
Researcher for this text: Andrew Schneider [Guest Editor]