Viene di là, lontan
Language: Italian (Italiano) 
Viene di là, lontan, lontano 'l vento
E me lo manda qui 'l mi' dolce amore
Perché mi dica, nel suo strano accento,
Tante belle parole in fondo al core...
O vento lene, o lene venticello,
Ritorna dal mi damo, dal mi' bello:
Ritorna dal mi' damo, o vento lene,
E digli che gli voglio tanto bene!

E digli che gli voglio bene tanto,
E che dal giorno ch'è partito via
Ho sempre gli occhi rossi pel gran pianto
E 'l core gonfio di malinconia...
Diglielo, o venticello profumato,
In quali condizioni m'hai lasciato...
Digli del core mio tutti gli affanni
E che ritorni presto e non m'inganni!

Authorship

Musical settings (art songs, Lieder, mélodies, (etc.), choral pieces, and other vocal works set to this text), listed by composer (not necessarily exhaustive)


Researcher for this text: Emily Ezust [Administrator]

Text added to the website: 2007-08-18 00:00:00
Last modified: 2014-06-16 10:02:27
Line count: 16
Word count: 108