by Jules Verne (1828 - 1905)
Translation by Anonymous / Unidentified Author

Chanson groënlandaise
Language: French (Français) 
Le ciel est noir
Et le soleil se traine
À peine.
De désespoir
Ma pauvre âme incertaine
Est pleine.
La blonde enfant se rit de mes tendres chansons
Et sur son coeur l'hiver proméne ses glaçons.

[Chagrin extrême
Pour mon amour !
La nuit, le jour,
Ma voix redit je t'aime, je t'aime, je t'aime !]1

Ange rêvé,
Ton amour, qui fait vivre,
M'énivre
Et j'ai bravé
Pour te voir, pour te suivre
Le givre.
Hélas! Sous mes baisers et leur douce chaleur
Je n'ai pu dissiper les neiges de ton coeur.

[Chagrin extrême ... etc.]1

Ah! Que demain
A tom âme convienne
La mienne,
Et que ma main
Amoureusement tienne,
La tienne.
Le soleil brillera là haut dans nôtre ciel
Et de ton coeur l'amour forcera le dégel.

[Chagrin extrême ... etc.]1

View original text (without footnotes)
1 not set by Catalani

Authorship

Musical settings (art songs, Lieder, mélodies, (etc.), choral pieces, and other vocal works set to this text), listed by composer (not necessarily exhaustive)

Settings in other languages, adaptations, or excerpts:

  • Also set in Italian (Italiano), a translation by Anonymous/Unidentified Artist ; composed by Alfredo Catalani.

Researcher for this text: Alberto Pedrotti

This text was added to the website between May 1995 and September 2003.
Line count: 30
Word count: 133

Canzone groenlandese
Language: Italian (Italiano)  after the French (Français) 
 È il ciel [brunoso e] nero
 Ed il sol si leva a stento.
 Disperato è il mio pensiero,
 Disperata l'alma io sento.

   [Ahi!] La bionda mia fanciulla
   De' miei canti sempre ride e
   Sul suo cuor l'inverno stride!

 È l'amor che tu m'infondi
 Che dà vita all'alma mia.
 Per vederti, in capo ai mondi
 Sfido ghiacci e tenebria.

   Ahi! Discioglier dal tuo core
   Col calor de' baci miei
   Brume e nevi non potei!

 Ah! Verrà, verrà quel giorno
 Ch'io ti stringa le tue palme,
 Ch'io ti serri tutta intorno!
 Son gemelle le nostr'alme.

   Brillerà lassú nel ciel[o]
   Vivo il sole e il nostro amor[e]
   Del tuo cor romperà il gel[o].

Note: text in square brackets not set by Catalani.
In the following a parallel is set with the aria from «La Wally», Act I, where the same music has been used, with only minor changes.

È nero il ciel
ed il sol si leva a stento.
Disperato, disperato è il mio pensiero,
disperata l'alma io sento,
disperata io sento, io l'alma sento.
 
Ebben? Ne andrò lontana, come
La bionda mia fanciulla va l'eco della pia campana...
de' miei canti sempre ride Là, fra la neve bianca! Là
e sul suo cuor l'inverno, fra le nubi d'or! Laddove la
l'inverno stride, speranza, la speranza
sul suo cuor l'inverno stride, è rimpianto, è rimpianto, è
sul suo cuor! dolor!
 
È l'amor, è l'amor che tu m'infondi O della madre mia casa gioconda,
che dà vita all'alma mia.la Wally ne andrà da te lontana assai,
Per vederti, E forse a te,
per vederti, in capo ai mondi, e forse a te non farà mai
per vederti, più ritorno,
sfido ghiacci e tenebria. Né più la rivedrai!
Ahimè! Ahimè! Mai più... mai più...
 
Ahi! Discioglier dal tuo core,
dal tuo cor
col calor de' baci miei
brume e nevi non potei!
Ah!
 
Ah! Verrà,
verrà quel giorno**
ch'io ti stringa le tue palme,
ch'io ti serri tutta intorno!
Son gemelle le nostr'alme.
Ch'io ti stringa le tue palme,
son gemelle le nostr'alme.
 
Brillerà lassú nel ciel Ne andrò sola e lontana
vivo il sole, come l'eco
vivo il sole e il nostro amor della pia campana, là fra la neve bianca
del tuo cor romperà il gel.n'andrò sola e lontana...
E fra le nubi d'or.**
Ma fermo è il piè!
N'andiam che lunga è la via,
n'andiam.

**The music for «E fra le nubi d'or.» corresponds to that for «verrà quel giorno»

Authorship

Based on

Musical settings (art songs, Lieder, mélodies, (etc.), choral pieces, and other vocal works set to this text), listed by composer (not necessarily exhaustive)


Researcher for this text: Alberto Pedrotti

This text was added to the website: 2003-10-20
Line count: 21
Word count: 111