by Anonymous / Unidentified Author

Arianna a Naxos
Language: Italian (Italiano) 
Available translation(s): ENG FRE GER NOR
Adagio
 Teseo mio ben, dove sei? Dove sei tu?
 Vicino d'averti mi parea,
 ma un lusinghiero sogno fallace m'ingannò.
 Già sorge in ciel la rosea Aurora,
 e l'erbe e i fior colora Febo
 uscendo dal mar col crine aurato.
 Sposo, sposo adorato, dove guidasti il piè
 Forse le fere ad inseguir 
 ti chiama il tuo nobile ardor.
 Ah vieni, ah vieni, o caro, 
 ed offrirò più grata preda ai tuoi lacci.
 Il cor d'Arianna amante, che t'adora costante,
 stringi, stringi con nodo più tenace,
 e più bella la face splenda del nostro amor.
 Soffrir non posso d'esser da te divisa un sol istante.
 Ah di vederti, o caro, già mi strugge il desio;
 ti sospira il mio cor, vieni, vieni idol mio.

Aria (largo)
 Dove sei, mio bel tesoro,
 chi t'invola a questo cor?
 Se non vieni, io già mi moro,
 né resisto al mio dolor.
 Se pietade avete, oh Dei,
 secondate i voti miei,
 a me torni il caro ben.
 Dove sei? Teseo!
 Dove sei?

Recitativo
 Ma, a chi parlo? Gli accenti Eco ripete sol.
 Teseo non m'ode, Teseo non mi risponde,
 e portano le voci e l'aure e l'onde.
 Poco da me lontano esser egli dovria.
 Salgasi quello che più d'ogni altro 
 s'alza alpestre scoglio; ivi lo scoprirò.
 Che miro? Oh stelle, misera me, 
 quest' è l'argivo legno!
 Greci son quelli!
 Teseo! Ei sulla prora!
 Ah m'ingannassi almen ...
 no, no, non m'inganno.
 Ei fugge, ei qui mi lascia in abbandono.
 Più speranza non v'è, tradita io sono.

 Teseo, Teseo, m'ascolta, Teseo!
 Ma oimè! vaneggio!
 I flutti e il vento lo involano per 
 sempre agli occhi miei.
 Ah siete ingiusti, o Dei,
 se l'empio non punite! Ingrato!
 Perchè ti trassi dalla morte 
 dunque tu dovevi tradirmi!
 E le promesse, e i giuramenti tuoi?
 Spergiuro, infido! hai cor di lasciarmi.
 A chi mi volgo, da chi pietà sperar?
 Già più non reggo,
 il piè vacilla, e in così amaro istante
 sento mancarmi in sen
 l'alma tremante.

Aria
 A che morir vorrei in sì fatal momento,
 ma al mio crudel tormento
 mi serba ingiusto il ciel.
 Misera abbandonata non ho chi mi consola.
 Chi tanto amai s'invola barbaro ed infedel.

Authorship

Musical settings (art songs, Lieder, mélodies, (etc.), choral pieces, and other vocal works set to this text), listed by composer (not necessarily exhaustive)

Settings in other languages, adaptations, or excerpts:

  • Also set in German (Deutsch), a translation by Anonymous/Unidentified Artist ENG FRE NOR ; composed by Joseph Haydn.

Other available translations, adaptations or excerpts, and transliterations (if applicable):

  • ENG English (Kathryn Whitney) , "Ariadne at Naxos", copyright © 2004, (re)printed on this website with kind permission
  • FRE French (Français) (Guy Laffaille) , "Ariane à Naxos", copyright © 2012, (re)printed on this website with kind permission
  • GER German (Deutsch) (Walter Riemer) , "Arianna auf Naxos", copyright © 2009, (re)printed on this website with kind permission
  • NOR Norwegian (Bokmål) (Are Frode Søholt) , "Ariadne på Naxos", copyright © 2011, (re)printed on this website with kind permission


Researcher for this text: Emily Ezust [Administrator]

This text was added to the website: 2003-10-20
Line count: 64
Word count: 360