C'era una volta
Language: Italian (Italiano) 
C'era una volta che con voi parlava1,
Ora non son più degna di vendervi;
Allor se per la via, v'incontrava1,
Bassava1 gl'occhi, e il cor si rallegrava.
Adesso che son priva dell' amore,
Abbasso gli occhi, e convien ch'io mora,
Adesso che son priva dal mio bene,
Abbasso gl'occhi, e morir mi conviene!

Prendi colle tue mani un coltel d'oro,
Ferisci l'alma mia con tuo diletto!
Così vedrai se t'amo e se t'adoro,
Così vedrai s'è ver quel che ti ho detto,
S'egli è la verità, caro amor mio,
Per un' che s'apre il petto e dice addio,
S'egli è la verità, caro mio amore,
Per lei che spira e che ti dona il core.

View original text (without footnotes)
1 modern Italian usage would require the following changes: parlavo / io v'incontravo / Bassavo. Another version published by Jean Lahor in Chants populaires de l'Italie has "Allor se per la via vi rincontrava" (line 3)

Authorship:

Musical settings (art songs, Lieder, mélodies, (etc.), choral pieces, and other vocal works set to this text), listed by composer (not necessarily exhaustive):

Settings in other languages, adaptations, or excerpts:


Research team for this text: Ferdinando Albeggiani , Sharon Krebs [Guest Editor]

This text was added to the website: 2013-08-15
Line count: 16
Word count: 115